News
Il Sole il 20 gennaio è entrato nel segno dell'Acquario. - 06/03/2014
Marte in Bilancia e Urano in Ariete.

Si apre un periodo in cui la mente potrà perdersi in modo libero e anticonformista, come è nella ...Leggi tutto

Il Portale degli Astri e delle Stelle

Tutte le informazioni sulla Scienza della Astrologia

L'Astrologia è un'antica scienza o meglio arte divinatoria, che studia la posizione delle stelle e la loro relativa influenza sugli uomini e sulla Terra - eventi - comportamenti, ecc.

Essa è presente a livello basilare fin dalla preistoria, sebbene si sia sviluppata successivamente con i popoli più evoluti (Babilonesi, Maya) poiché necessita anche di approfondite conoscenze matematiche, per ben definire il movimento degli astri.

Precedentemente alla rivoluzione Copernicana, l'Astrologia era praticamente fusa con l'Astronomia, di cui attualmente invece può essere solo considerata la 'sorella minore'.

Tuttavia, per alcuni, anzi per molti, si tratta di una scienza umanistica legata anche alla filosofia ed alla psicologia.

Nonostante le 'crociate' contro l'astrologia da parte degli scienziati moderni, in particolare gli psicologi che troppo si sono avvicinati alla neuroscienza, secondo gli astrologi non è possibile classificare come 'baggianata' un'arte che esiste da millenni, tenendo soprattutto conto che anche la psicologia inizialmente non era affatto associata alle scienze bensi all'anima o soffio vitale (è ciò che significa il termine greco 'Psychè').

Ad ogni modo, agli inizi del ventesimo secolo il mondo occidentale ignorava per buona parte l'astrologia: solo dopo la prima Guerra Mondiale, scatenante una grave crisi economica, l'astrologia divenne uno dei tanti movimenti d'avanguardia nati in Germania al punto che una buona fetta della popolazione tedesca cominciò a ricercare in essa la speranza di periodi migliori contando sul fatto che con il tempo gli studi l'avrebbero resa una scienza esatta.

Su questa scia in Germania vennero pubblicati numerosi almanacchi e manuali mentre in America l'astrologia non era affidata a specialisti (come accadeva, invece, in Germania) ma a personaggi carismatici come Evangeline Adams; in Inghilterra l'interesse nei confronti dell'astrologia si palesò soprattutto negli anni Trenta del Novecento.

Ma è soprattutto in India, più che in ogni altra parte, che essa costituisce parte integrante della vita quotidiana: l'astrologo è infatti consultato con assidua regolarità specialmente prima di un matrimonio.

Vi sono 4 tradizioni di astrologia: occidentale (sviluppatasi a partire dall' VIII secolo A.C.), cinese (la più antica, risale al terzo millennio A.C.), indiana (legata alla religione Hindù), karmica (legata al karma cioè l' "agire" secondo il meccanismo della causa e dell'effetto, riunisce in sé tradizioni induiste, buddiste e occidentali teofisiche).

Offerte Hotel